About

IL MERIDIANO

Parafrasando una celebre massima sui Balcani, si può dire che il Medio Oriente produce più storia di quanta non ne consumi. E nella piccola mezzaluna che personalmente preferisco, quella che dalla corniche di Beirut si allunga fino ai vicoli del gigantesco cimitero cairota, c’è effettivamente tutto quello che la grande Storia richiede. Sempre, in continuazione. Al punto da travalicare l’umana possibilità di conciliare tutti gli eventi che in quella terra indelebile nascono per non morire mai. Un caos che ha in sé la profondità e l’ordine misterioso dell’universo. Una babele che assomiglia ai vicoli di uno shuk, il mercato, dove voci e grida rincorrono movimenti e odori. Dove falsi e verità si confondono, tra i fumi della politica e gli arazzi della religione. Ed è a questi luoghi, alle terre mediorientali che si espandono ai lati del trentacinquesimo Meridiano Est, che il blog si rivolge. Non solo Libano, Israele ed Egitto dunque, ma anche i miti di Damasco ed Istanbul, o i confini della moderna Persia. Per raccontare ed interpretare, discutere e proporre.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s